martedì 18 ottobre 2011

Noel Gallagher's High Flying Bird - Noel Gallagher's High Flying Birds (Sour Mash, 2011)

Noel il simpaticone, ovviamente, non poteva essere da meno del fratellino, ed anche lui si è messo al lavoro per tirar fuori dal cilindro qualcosa da definire "capolavoro", "the best batch of songs i've written in years" e roba similare.

In realtà, si era messo già al lavoro anni or sono, quando decise che, per evitare discussioni con Liam, avrebbe viaggiato separato da tutti gli altri Oasis. Che uomo gradevole. In ogni caso, essendo ANNI (ma tanti anni) che non ruba più una canzone decente, sapevo già cosa fosse questa roba; per onestà intellettuale ho ascoltato per due volte i 42 minuti che compongono quest'album, ma sapevo ESATTAMENTE, nota per nota, cosa avrei trovato. And guess fucking what? E' noioso come il cazzo. Non è brutto, non è bello, non è niente. È The Importance Of Being Idle, ripetuto per 42 minuti... cioè nulla.

A scrivere canzonette così, sono buoni tutti, dear Noel. E anche i pezzi migliori della carriera dell'arrogante ragazzo di Manchester, quello che augura a due colleghi "to catch fuckin' Aids and fuckin' die" semplicemente perchè gli stanno antipatici, cantate da lui nel famoso unplugged in cui Liam lo mollò come uno stronzo, sono dignitosamente noiosi; carini, piacevoli, tutto quello che volete. Ma noiosi.

Di gente che scrive le canzonette ne è pieno il mondo, amico bello. Tenere in pugno non sono quante mila (centomila? duecentomila?) persone a Knebworth...beh, quella è una situazione diversa. Perchè se Some Might Say la avesse cantata Noel... se Rock N' Roll Star la avesse cantata Noel... adesso sarebbe solo un altro ultras del City a festeggiare il primo posto in classifica, invece che un'icona degli anni 90.

A questo punto, molto meglio l'esordio di Bell/Gem/Liam, perlomeno ha qualcosa che ti rimane in testa. Probabile che, cantate dal fratellino, sarebbero state più interessanti... ma Noel necessita o di un frontman come si deve o di godersi i suoi milioni e cavarsi dalle balle.

"The more successfull [this thing] is, the more time I'll disappear for!" ha dichiarato al NME. Beh, gli auguro che spacchi, allora. 
Voto: 5.8

0 commenti:

Facebook Blogger Plugin: Bloggerized by AllBlogTools.com Enhanced by MyBloggerTricks.com

Posta un commento